INTERIOR DESIGN MAGAZINE

5 IDEE PER DECORARE LA VOSTRA CUCINA
, / 2124 0 0

5 IDEE PER DECORARE LA VOSTRA CUCINA

SHARE

Questo articolo è disponibile anche in: Inglese

Se siete in procinto di ridisegnare il vostro angolo cottura ma non sapete da dove partire, ecco una selezione delle migliori idee per decorare la vostra cucina.

Una bella cucina non necessita di molto spazio, solo di un buon design.

Vero cuore delle nostre case, la cucina si trasforma da luogo dove preparare le nostre pietanze a spazio sociale e conviviale. Le cucine domestiche, così come i bagni, sono componenti indispensabili dell’arredo di una casa e rappresentano una fotografia esatta dello stile delle persone che vi abitano e, in particolar modo, della “padrona/e di casa” poichè proprio da qui può trasparire il carattere e la sua personale concezione del vivere.

1 Coordinare con un unico colore il lavello, miscelatore e piano cucina.

La tecnica di utilizzare lo stesso tono per il lavello e il miscelatore e’ quel tipo di dettaglio che fa la differenza.

Come nel caso della cucina progettata da Nora Pastore. Lavello e miscelatore sono di un verde muschio profondo, in grado di rendere anche la cucina più piccola molto interessante. Un esempio di lavabo verde può essere quello di Ceramica Cielo /Terre di cielo. Anche se é un lavabo sviluppato per l’ambiente bagno, nulla vieta di poterlo usare anche in cucina, specie se le dimensioni e la quantità di stoviglie da lavare e’ limitato.

Kitchen-01

Piano cucina, lavello, miscelatore e ante dello stesso colore. In questo caso lo studio di architettura Vmx Architects  ha scelto un arancio shock per contrastare i toni neutri dell’intero appartamento inserendo un punto focale forte nella composizione dell’intera casa.

Kitchen-02

L’eleganza infinita del total black. Immaginate questa cucina con un lavello e  un miscelatore in acciaio. Non avrebbe funzionato. L’idea di non spezzare la continuità del piano lavoro utilizzando solo il colore nero – a contrasto con la parete in mattoni – porta tutta la cucina su un altro livello. Progetto di Anne Sophie Goneau. Photo Adrien Williams

Kitchen-03

2 L’elemento vintage

Una delle regole sempre attuale nella decorazione di interni é quella di inserire un elemento d’antiquariato o modernariato in un ambiente completamente moderno. Il contrasto e’ sempre piacevole e di sicuro effetto. In cucina si opta spesso per un stile minimale e pulito per le ante e l’angolo di lavoro in netto contrasto con tavolo e sedie vintage o antiche.

Stile Italiano

Come nell’appartamento d’impronta maschile disegnato dall’architetto Rodolfo Dordoni. Colori scuri, riflessi metallici abbinati con tavolo e sedie d’epoca.

Kitchen-07

Sempre colori scuri e riflessi metallici abbinati alle dispense d’epoca nel progetto tutto italiano di Dimore studio.

Kitchen-08

La sedia Superleggera by Gio Ponti ( 1951), un classico inimitabile che rende qualsiasi ambiente elegante e raffinato. Bellissima oggi come allora, la Superleggera e’ un pezzo di design cult che impreziosisce qualsiasi ambiente. Progetto sempre di Dimore studio.

Kitchen-09

3 Usare lo stesso colore per le ante della cucina e la parete di fondo

Il trucco é pensare alla vostra cucina come ad un quadro. Potete lavorare per contrasto o per integrazione. In questo caso si preferisce la complementarietà fra mobile e muro e il risultato é tutt’altro che monotono. Il colore delle ante si può far campionare in qualsiasi colorificio e potete trattare il muro dietro ai fuochi con pittura a smalto dello stesso colore. Diventerà lavabile e resistente quanto una superficie in vetro o in marmo.

Devol Kitchen abbina un verde scuro con un piano in marmo bianco e dettagli in terracotta / ottone.

Kitchen-04

Cucina moderna e lineare, colori scuri sia a parete che sui mobili, abbinati ad un tavolo e pavimento vintage. Via Decoholic

Kitchen-06

Ancora colori scuri per la cucina in grigio con dettagli in acciaio di questa immagine. Via Feelinspiredblog

Kitchen-05

4 Addio pensili, benvenute mensole

Vero é che i pensili aiutano nell’organizzare lo spazio cucina ma a volte optare per delle semplici mensole che permettono di avere tutto a portata di mano può cambiare completamente l’aspetto della vostra cucina. I pensili sono sicuramente molto utili dal punto di vista funzionale ma chiudono e comprimono lo spazio. In locali piccoli l’utilizzo di mensole lineari e minimal può contribuire a non appesantire la visione globale pur svolgendo la propria funzione di ordine

 Kitchen-11

Cucina di Vipp.

Kitchen-12

Immagine da Dezeen

5 Aggiungere un punto focale o un elemento estraneo

Senza dubbi, cambiare o aggiungere accessori é la via piu semplice ed economica per cambiare look alla vostra cucina. Quali scegliere?

Kitchen-14

Specchi rotondi. Immagine tratta da Archilovers.

Kitchen-15

Un quadro. Cucina di Ernestomeda

leather handle-01

Una maniglia particolare come queste in pelle. Immagine via Planete-deco. Le maniglie in pelle sono disponibili sul  sito MadeMeasure

Kitchen-17

Aggiungere vasi in Terracotta 

Kitchen-16

 

Vasi in terraccota Incipit lab

Kitchen-10

Aggiungere un tocco industriale con le lampade di Jialde‘_Loft 1000DX. In produzione al 1953, queste lampade sono un evergreen per donare un tocco di industrial style a qualsiasi ambiente. Disponibili in vari colori.

Cover Image_Apartment in Paris by ART BURO

Leave A Reply

Your email address will not be published.